domenica 18 ottobre 2015

Blogger Love Project 2015! Tag a coppie


Buongiorno, carissimi lettori!
Eccomi di ritorno con un nuovo appuntamento del Blogger Love Project 2015!
Prima di tutto, potete trovare qui il progetto di questa fantastica iniziativa organizzata da Juliette ( Sweety Readers), Denise (Reading is Believing) e Veronica (She was in Wonderland).

Ecco a voi la spiegazione: E' ora del tag a coppie! Scegliete insieme al vostro compagno un tag che vi piace/ non avete mai fatto prima, trovato sulla blogosfera o su youtube, e pubblicatelo!
La lista di tag tra cui scegliere è praticamente infinita, quindi sbizzarritevi nel fare quelli più belli e originali.

Qualche giorno fa sono stati assegnati i partner, e ne sono stata molto felice, perchè in questo modo ho potuto collaborare con Clary C. del blog Words of books, che è stata molto disponibile e gentile.
Non avevo mai fatto dei tag a coppie, anzi non ne avevo mai fatti in generale, e sono felice di poter cominciare con un tag che ritengo bellissimo!


Your bookish identity è stato ideato da Little Book Owl e QUI potete vedere il video originale.
L'ha proposto Clary e me ne sono subito innamorata: è personale, divertente e fandomico!

Dobbiamo creare il nostro personaggio libresco rispondendo a poche e semplici domande.

Siete carichi? Pronti, partenza e... via!


1) In quale mondo distopico/ fantastico ti piacerebbe vivere?


Hogwarts? Hogwarts.

Amo i libri di Harry Potter e non posso dire quanto siano stati importanti nella mia vita.
Senza di loro sarei stata una persona completamente diversa, dal momento che mi hanno accompagnato per tutta l'infanzia e l'adolescenza.
Il mio sogno per tutta la vita è stato quello di poter studiare nella scuola di magia e stregoneria più famosa del mondo e possedere una bacchetta magica.
Ad Hogwarts sono ambientati praticamente tutti e 7 i libri ed il primo luogo in cui finalmente Harry si sente a casa. E io con lui.

2) Chi sarebbe il tuo partner?


Peeta Mellark.

Se devo essere accompagnata da qualcuno non sceglierei altri che lui, il ragazzo dolce e premuroso del distretto 12. 
Peeta è intelligente, forte e generoso, darebbe la sua vita per le persone che ama, ed è sempre pronto e affabile in ogni situazione.
Mi sono innamorata di lui fin dal primo libro, quando parlando con Katniss afferma: "Non voglio che mi cambino. Che mi trasformino in quello che non sono. Non voglio essere solo un'altra pedina del loro gioco. Vorrei solo trovare il modo per dimostrargli che non sono una loro proprietà. Se proprio devo morire, voglio rimanere me stesso"
Il ragazzo perfetto, insomma.

3) Basandoti sulla saga di Percy Jackson, quale sarebbe il tuo genitore divino?


Purtroppo non li si può aver tutti, vero? ç_ç

Visto che la risposta è no, mi rimembro i tempi del liceo classico e dello studio della mitologia, e scelgo Apollo.
Apollo oltre ad essere il dio delle arti, della musica e della profezia, è dio della poesia e capo delle Muse.
Io faccio lettere moderne, amo la musica, il teatro, la poesia e anche il cinema ( che e' sempre una forma d'arte, no?)

Sono sempre stata affascinata da questo dio nei racconti mitologici e per queste ragioni penso che potrebbe essere il mio genitore divino.
Accetterei anche di ascoltare i suoi haiku.

4) Basandoti sulla saga di Shadowhunters, saresti un Nascosto o un Nephilim?

Sarei un Nascosto, e non posso negare di essere sempre stata affascinata dai vampiri.
So di sembrare una novella Bella di Twilight, ma vi posso assicurare che i vampiri che io amo sono quelli di Dracula and co.
Sono stata infatti segretamente fiera della Clare, che ha descritto i vampiri nella maniera classica.

5) Basandoti sulla saga di Harry Potter, in quale Casa saresti?



Slytherin, bitch!

Sono molto orgogliosa della mia casa e sento di appartenerci.
Mi riconosco molto in quello che dice il Cappello Parlante all'inizio del primo anno scolastico: O forse a Serpeverde, ragazzi miei, voi troverete gli amici migliori, quei tipi astuti e affatto babbei, che qui raggiungono fini ed onori.

Questa Casa, che a me piace molto, e in cui mi riconosco anche per il mio carattere piuttosto schivo e solitario, viene da molti incompresa, e considerata la casa solo dei cattivi. Ovviamente i cattivi non sono mancati, ma sono solo una minima parte di quegli studenti che vengono dimenticati dalla Rowling.
Non siamo tutti Mangiamorte e non tutti saremmo scappati e avremmo consegnato Harry durante la battaglia finale.
Che quei pochi non siano la descrizione di molti.
#NoPrejudice.

6) Basandoti sulla saga di Divergent, in quale fazione saresti?

Non ho mai letto il libro nè visto il film, quindi sono andata a cercare le fazioni su Wikipedia, e credo che mi troverei bene fra gli Eruditi.

"Gli eruditi, secondo cui la guerra è conseguenza dell'ignoranza, seguono la via della conoscenza e dedicano la vita alla cultura. Lavorano come insegnanti, scienziati e ricercatori."



7) Basandoti sulla serie Queste oscure materie, quale sarebbe il tuo Daimon?

Direi che un bel metalupo non sarebbe male ;-)

E' come un lupo, ma molto più grande *-*

8) Basandoti sulla saga di Hunger Games, in quale distretto vivresti?

Penso che sceglierei il distretto 4, è sul mare e per qualità e stile di vita è nettamente superiore agli altri distretti.
Questo ovviamente se si escludono i primi distretti, dove alla fine sei un venduto di Capitol City.
Anche Finnick approva ;-)

Il tag è finito!
Mi raccomando andate a leggere anche le risposte di Clary sul suo BLOG.
Spero che vi siate divertiti quanto mi sono divertita io, e non vedo l'ora di leggere le vostre risposte!
Enjoy!
 (Silvia)








8 commenti:

  1. Le nostre risposte sarebbero simili: Hogwarts, Peeta, Distretto 4.. Ma sono una Corvonero e probabilmente Divergente con simpatie per gli Eruditi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah che bello :3

      Eh di bei ragazzi nelle saghe ce ne sono tanti, ma Peeta è Peeta <3

      Elimina
  2. Ahahahaha dai che ci ritroviamo nel Distretto 4 assieme!!! ^__^

    RispondiElimina
  3. Ho letto le risposte di entrambe, e sono bellissime. Avete scelto un bel tag, mi sono divertita molto a leggerlo :3

    RispondiElimina
  4. Che tag carinissimo che avete scelto! :)
    Bè...nel Distretto 4 con Finnick ci voglio andare anch'io! :D

    RispondiElimina