sabato 21 novembre 2015

Cecilia Randall - Hyperversum Next.

Buonasera a tutti cari lettori!

Come state? Avete passato bene questi giorni?

Io sto iniziando a sentire l'ansia per la sessione invernale, devo proprio mettermi sotto a studiare!
Ed è anche per questo che non pubblico molto sul blog e non riesco a leggere libri.
Sono bloccata e sta diventando tutto un po' complicato ^-^

Comunque adesso sono qui per parlarvi di una novità, beh, una novità un po' vecchia per la verità... Hyperversum Next!






Hyperversum è una trilogia fantasy e storica pubblicata dall'autrice italiana Cecilia Randall per la Giunti Editore.
Questa serie ha avuto un ottimo successo ed è stata particolarmente apprezzata soprattutto per la sua accuratezza storica nella descrizione della Francia del 1214.

Io ho amato molto questa trilogia e per molti anni ho sognato un nuovo libro, sebbene l'autrice aveva deluso le mie aspettative negando l'uscita di un seguito.
Ma penso ci abbia preso in giro un po' tutti, perché ha comunque scritto un nuovo libro ambientato nello stesso universo e che uscirà nel gennaio 2016.

La protagonista di questo nuovo libro (o trilogia? Non so, io ci spero!) è la figlia di Daniel, uno dei protagonisti della serie originale.
[Momento fangirl e un po' SPOILER: sapevamo già questo nome dall'ultimo libro e sto facendo urletti strani perché sono felice]

Prima non si sapeva molto su questo libro, ma oggi Cecilia sulla pagina facebook ha postato l'immagine che vi ho inserito qui in alto e la sinossi.
Enjoy!

Phoenix, Arizona, futuro prossimo. 
Alexandra Freeland, furiosa perché l'ennesimo brutto voto in fisica la costringe sui libri, rinunciando al primo agognato appuntamento con Brad, si aggira come un animale in gabbia nella biblioteca del padre Daniel, fino a che un antico volume miniato non attrae la sua attenzione. Non l'ha mai visto, come fosse un segreto attentamente custodito. All'interno, un enigmatico biglietto firmato da Ian, il migliore amico di Daniel, e una password.
Alex accende il vecchio computer del padre, che non gli ha mai visto usare, e scopre un'antiquata versione di un videogioco di culto: Hyperversum, celebre per la veridicità con cui sa ricreare l'ambientazione medievale. 
La tentazione è forte. Alex si crea un avatar e avvia la sessione di gioco. 
Saint Germain, Francia nordoccidentale, XIII secolo: Alex si aggira nel cuore di un animato villaggio, ammirando stupita la ricostruzione in dettaglio di botteghe, vicoli e personaggi, ma presto il gioco si trasforma in un incubo. 
Il medioevo 3D ricreato da Hyperversum si fa vero e tangibile e Alex non sa come tornare nel proprio tempo. 
Testimone involontaria di un delitto, scoprirà di essere lei stessa in pericolo di vita, giovane donna che deve imparare a muoversi in mezzo a intrighi e scontri all'arma bianca, ma anche a gestire il proprio rapporto con Marc, figlio inquieto e affascinante del Falco del Re.



Solo con queste poche frasi il mio cuore ha i battiti accelerati, i miei occhi sono umidi e la mia mente è in stato di shock.
Quando uno dei tuoi libri preferiti ha un seguito (perchè lo è, Cecilia cara, anche se continui a negarlo) non puoi non scoppiare dalla gioia.
Voi che ne pensate?
Marc e Alexandra sono giù una nuova OTP?
Avete letto la serie originale? Siete come me davvero impazienti di leggere questo nuovo libro?
Ditemi cosa ne pensate ;-)



lunedì 16 novembre 2015

Monday Book Tag - Afternoon Tea Book Tag!

Buongiorno cari lettori 

Prima di tutto voglio scusarmi con voi per la lunga latitanza.
Non ho pubblicato nulla questa settimana e mi dispiace.
So che tutti voi sarete aggiornati sulle cose terribili che sono successe nel mondo in questi ultimi giorni ed è per questo che oggi miei pensieri vanno alle famiglie delle vittime, nella speranza che possano trovare la pace.

Oggi ho voluto continuare con un felice tag del luned' mattina e insieme farvi un appello: non appigliatevi all'odio o alla disperazione, perchè questo per l'umanità significa perdere in partenza.
Detto questo, iniziamo con un dolcissimo...




Il tag che ho scelto oggi è stato ideato dalla booktuber Chelsea Bartlett (ecco qui il video originale) ed è intitolato Afternoon Tea Book Tag!

Penso che sia un tag davvero squisito, spero piacerà anche a voi :3

Enjoy :-)

1) Tea: a book you find comfort in.
(The: un libro nel quale trovate conforto).


Anche se mi seguite da poco, forse sapete quanto sia importante per me Harry Potter.
E' il primo libro che mi ha fatto appassionare alla lettura, mi ha accompagnato per molti anni nella mia vita, ed è a lui che mi rivolgo quando sto male e ho bisogno di un abbraccio cartaceo.
Sono gli unici libri da cui non potrei mai allontanarmi, e il solo pensiero di averli vicino a me mi fa stare bene.









2) Scones: something hearty, a big but delicious book.
(Gli scones: qualcosa di sostanzioso, un libro enorme ma delizioso).


Quando ero una giovane piccola ragazza ingenua decisi di leggere Delitto e Castigo di Dostoevskij, era un libro molto grande, ma io avevo una bella estate libera davanti a me.
E ancora ricordo con una grande dolcezza l'estate in cui mi immersi in quel libro e ne uscì felice.





3) Clotted cream: a boook you didn't like at first but ended up loving.
(Panna rappresa: un libro che all'inizio non ti piaceva ma hai finito con l'amarlo)


Bella domanda.
Direi la serie di Shadowhunters di Cassandra Clare.
Il primo libro infatti non mi attirava molto, mi sembrava banale, un po' bruttino e i personaggi piatti.
Avevo iniziato a leggerlo e lo avevo poi abbandonato per Asimov.
Alla fine poi mi sono buttata e superato il primo libro l'amore è sbocciato e ho continuato subito a leggere tutto il resto della saga.






4) Finger sandwiches: a book you like but that's not quite satisfyng.
(Un libro che vi piace ma non è molto soddisfacente)


Direi Annientamento, primo libro della trilogia dell'area X  di Jeff VanderMeer.
Il libro mi è piaciuto, davvero, ma ho trovato che alla fin fine fosse confuso, spiegato un po' male e che non approfondisse molto bene i misteri dell'area esplorata.
Aveva invece moltissimi lati positivi, si legge velocemente, è scorrevole ed è anche molto innovativo nella rappresentazione.
Semplicemente alla fine mi sembrava mancasse qualcosa, che ci fosse da qualche parte un buco che non era stato ben spiegato, anche se non capivo cosa.




5) Jam: your favorite pair, characters who are just sweet together.
(Marmellata: la tua coppia preferita, personaggi che sono dolci insieme)


La coppia che mi è venuta subito in mente è la Sizzy, della saga fantasy di Shadowhunters.
Rispetto a Clary e Jace, che sono la coppia principale dei libri, Simon e Isabelle sono dei personaggi di secondo piano, ma sono entrambi i miei preferiti.
Soprattutto, mentre la Clace è una coppia troppo dolce e melensa (diciamo che li sopporto molto poco quando sono insieme), loro insieme sono sia dolci, ma anche simpatici e ironici.
Sono perfetti per stare insieme e il loro rapporto lo dimostra, è complesso, ricco di sfumature e vero, soprattutto.
Per questo mi sciolgo ogni volta che leggo di loro due insieme.







6) Petit fours: a favorite short book/novella or short story.
(Petit four: la tua novella preferita o storia breve)


Questa credo sarà la terza volta che lo cito in questo tag, ma anche questa volta mi butto nel mondo di Shadowhunters.
In questo caso scelgo la novella Il corso di un amor cortese (e dei primi appuntamenti) incluso nelle raccolta di storie brevi Le cronache di Magnus Bane.
Magnus Bane è un altro dei miei personaggi preferiti della saga e amo, AMO il suo rapporto con Alec Lightwood.
Per questo ho amato moltissimo questa storia breve, dove viene raccontato il loro imbarazzante e tenerissimo primo appuntamento.






7) Strawberries and cream: a dynamic duo.
(Fragole e panna: un duo dinamico)


Decidere qui è stato un po' difficile, soprattutto perchè normalmente nei libri troviamo dei trii, o comunque gruppi di persone.
Alla fine sono tornata nei ricordi di infanzia e mi sono ricordata di quanto erano carini insieme Sofia e il GGG.
Insieme viaggiano in cerca di sogni, visitano la regina d'Inghilterra e riescono a sconfiggere gli altri terribili giganti.
Sono sicuramente un duo fantastico!







8) Your favourite teacup: a beautiful character, too pure for this world.
(La tua tazza preferita: un personaggio bellissimo, troppo puro per questo mondo).

Ecco la differenza fra delle bellissime foto prese da internet e una fatta da me xD
Amo questa tazza perchè l'ho presa a Londra, è di Doctor Who e il Tardis sparisce e riappare con l'acqua bollente *-*


Comunque, il mio personaggio non è esattamente puro (LOL) ma dico Nico di Angelo, personaggio di Percy Jackson.
My precious baby, deve essere protetto da tutti quanto è meraviglioso.







Finito! Vi è piaciuto?
Spero di sì, a me è piaciuto tanto, poi tutte quelle immagini mettono fame :Q__

Non vedo l'ora di sapere le vostre risposte, e, se siete appassionati di the, vi chiedo: qual è il vostro preferito?

Vi auguro di passare un buon lunedì,







domenica 8 novembre 2015

Little Talks • 10 saghe YA che voglio leggere.

Buongiorno cari lettori  ♡

Come state, state passando bene questo week-end?
Le vostre letture invece come procedono?

Io sono molto felice, ieri ho letto fino a tardi Blue Lily, Lily Blue e ho un bella giornata davanti a me per dedicarmi alla lettura.
Oggi però voglio proporvi una nuova rubrica.
Come avete notato non amo scrivere senza ispirazione, quindi anche questa sarà una rubrica a cadenza casuale, ideata per chiacchierare un po' insieme sul più e sul meno.

Rubrica ideata per chiacchierare un po' insieme e conoscerci meglio.

Il nome è stato preso dall'omonima canzone degli Of Monsters and Men, se non la conoscete ecco qua il video
Io la amo *^*

Detto questo, l'argomento di cui voglio parlavi oggi sono le numerose saghe YA o distopiche che giacciono nella mia lista dei to-read su Goodreads e che prima o poi voglio iniziare a leggere.
Enjoy :-)

1) Six of Crows - Leigh Bardugo

Trama: Ketterdam è un fervente centro del commercio internazionale dove si può ottenere qualunque cosa per il giusto prezzo—e nessuno lo sa meglio del prodigio criminale Kaz Brekker. A Kaz è stata offerta la possibilità di compiere una rapina mortale che potrebbe renderlo ricco oltre ogni suo sogno più sfrenato. Ma non può farcela da solo...
Un galeotto con un desiderio di vendetta.
Un tiratore scelto che non riesce a liberarsi da una scommessa.
Un fuggitivo dal passato privilegiato.
Una spia conosciuta come Wraith.
Una guaritrice che usa la propria magia per sopravvivere ai bassifondi.
Un ladro con un dono per le fughe impossibili. 
Sei pericolosi fuorilegge. Una rapina impossibile. La squadra di  Kaz è l'unica che potrebbe fra la distruzione e il mondo—sempre che non si uccidano a vicenda.




Grazie ad Atelier dei Libri per la trama in italiano.
Questo libro mi attira molto sia per la trama, molto originale, sia per la copertina, che reputo stupenda.
Adoro i corvi (e voi mi direte, davvero?) quindi appena ho visto questa meravigliosa ala mi sono subito innamorata.
Ho cercato su Internet ma purtroppo non ho trovato nessuna informazione su una prossima pubblicazione in Italia.

p.s. Della stessa autrice voglio molto leggere anche Shadow and Bone, un'altra fantastica serie fantasy e young adult.

2) La fuga - Patrick Ness

Trama: Esiste un posto in cui si parla senza dire nulla. Perché tutti sentono i pensieri degli altri, anche se non vogliono. Giorno e notte, lontano e vicino, il Rumore ti raggiunge sempre. Gioia, paura, rimpianto, speranza: non c'è scampo al caos incessante che ronza nell'aria e affligge gli uomini di Prentisstown come un morbo, dopo aver sterminato le donne. Eppure anche nel Rumore è possibile mentire. Todd è l'ultimo nato al villaggio, parla una lingua tutta sua e presto compirà tredici anni, l'età in cui nella comunità si diventa adulti. Un evento tanto atteso e dalle conseguenze inimmaginabili, protette da un segreto che tutti seppelliscono sotto strati di pensieri. Ma Todd sta per scoprire che esiste un buco nel Rumore, un nucleo di silenzio che nessun pensiero può sporcare, e che non è vero che tutte le donne sono scomparse. Da questo momento Todd dovrà correre e fuggire lontano, con il solo aiuto di un cane, un coltello e una ragazza, alla ricerca della verità






Ho sentito parlare molto bene di questo primo volume della saga Chaos Walking, che è stato pubblicato quest'anno dalla Mondadori.
La copertina italiana mi piace davvero molto, penso che in futuro sarà sicuramente uno dei miei prossimi acquisti.

3) The Queen of the Tearling - Erika Johansen 

Trama: Il giorno del suo diciannovesimo compleanno la principessa Kelsea Raleigh Glynn, cresciuta in esilio, intraprende un pericoloso viaggio alla volta del castello in cui è nata per riprendersi il trono che le spetta di diritto. Kelsea è una ragazza determinata che adora leggere e imparare e che somiglia ben poco a sua madre, la fatua e frivola regina Elyssa. Kelsea sarà pure inesperta, ma non è indifesa: al collo porta lo zaffiro di Tearling, un gioiello dagli immensi poteri magici, ed è accompagnata dalla Guardia della Regina, un gruppo scelto di coraggiosi cavalieri guidato dall’enigmatico e fedele Lazarus.
Kelsea avrà bisogno di tutti loro per sopravvivere alla cabala di nemici che cercherà di impedire la sua incoronazione con ogni mezzo, da sicari dai mantelli cremisi a tremendi incantesimi di sangue.
Nonostante il suo sangue reale, Kelsea è ancora una giovane piena di insicurezze, una bambina chiamata a guidare un popolo e un regno dei quali non sa praticamente nulla. Quello che scoprirà nella capitale, però, cambierà tutto, mettendola di fronte a orrori inimmaginabili. Sarà un gesto semplice quanto audace a gettare il regno nel caos, scatenando la vendetta della tirannica sovrana della vicina Mortmesne: la Regina Rossa, una strega posseduta dalla magia oscura. Kelsea dovrà scoprire di chi fidarsi tra i suoi servitori, i nobili di corte e le sue stesse guardie del corpo.
La sua missione per salvare il regno e compiere il suo destino è appena cominciata: Kelsea dovrà affrontare un viaggio alla scoperta di sé stessa e una prova del fuoco che la faranno diventare una leggenda… se solo riuscirà a sopravvivere.

La copertina e i disegni di questo libro sono davvero bellissimi, complimenti alla Multiplayer edizioni per aver pubblicato questo libro.
Questa trilogia ha avuto un grandissimo successo oltre oceano, tanto che si sta pensando di trarne un film con Emma Watson. (*^*)
La trama è interessante e la protagonista sembra una ragazza molto forte e intelligente.
Non vedo l'ora di leggere come tutte queste buone caratteristiche siano state fuse insieme.
L'unica pecca secondo me è il prezzo un po' alto, ma per i disegni all'interno di Roberto Recchioni ne varrà sicuramente la pena.

4) Daughter of Smoke & Bone - Laini Taylor

Trama: Karou ha 17 anni, è una studentessa d'arte e per le strade di Praga, la città in cui vive, non passa inosservata: i suoi capelli sono di un naturale blu elettrico, la sua pelle è ricoperta da un'intricata filigrana di tatuaggi, parla più di venti lingue e riempie il suo album da disegno di assurde storie di mostri. Spesso scompare per giorni, ma nessuno sospetta che quelle assenze nascondano un oscuro segreto. Figlia adottiva di Sulphurus, il demone chimera, la ragazza attraversa porte magiche disseminate per il mondo per scovare i macabri ingredienti dei riti di Sulphurus: i denti di ogni razza umana e animale. Ma quando Karou scorge il nero marchio di una mano impresso su una di quelle porte, comprende che qualcosa di enorme e pericoloso sta accadendo e che tutto il suo universo, scisso tra l'esistenza umana e quella tra le chimere, è minacciato. Ciò che si sta scatenando è il culmine di una guerra millenaria tra gli angeli, esseri perfetti ma senz'anima, e le chimere, creature orride e grottesche solo nell'aspetto esteriore; è il conflitto tra le figure principi del mito cristiano e quelle dell'immaginario pagano. Nel disperato tentativo di aiutare la sua "famiglia" Karou si scontra con la terribile bellezza di Akiva, il serafino che per amore le risparmierà la vita.







Ho sentito dei pareri abbastanza discordanti su questo libro, ma ho deciso comunque di dargli un'occasione.
Il primo volume di questa serie è stato pubblicato in Italia dalla Fazi editore con il titolo "La chimera di Praga", ma devo dire che dell'edizione italiana non mi piacciono nè la copertina nè la traduzione del titolo.

5) Regina Rossa - Victoria Aveyard

Trama: Il mondo di Mare Barrow è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità.
Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro. Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso...
Mare rappresenta un’eccezione destinata a mettere in discussione l’intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi.
Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l’altro e Mare contro il suo cuore.
Regina Rossa apre una nuova serie fantasy vivida e seducente dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l’unica mossa certa è il tradimento


Mi sono completamente innamorata di questo libro.
La trama, la copertina... è tutto perfetto e non vedo l'ora di leggerlo.

6) Splintered - A.G.Howard

Trama: Alyssa Gardner ha il dono di poter sentire i sussurri dei fiori e dei bruchi. Peccato che per lo stesso dono sua madre è finita in un ospedale psichiatrico. Questa maledizione affligge la famiglia di Alyssa fin dai tempi della sua antenata Alice Liddell, colei che ha ispirato a Lewis Carroll il suo Alice nel Paese delle Meraviglie. Chissà, forse anche Alyssa è pazza, ma niente sembra ancora compromesso, almeno per ora. Quando la malattia mentale della madre peggiora improvvisamente, Alyssa scopre che quello che lei pensava fosse solo finzione è un’incredibile verità: il Paese delle Meraviglie esiste davvero, è molto più oscuro di come l’abbia dipinto Carroll e quasi tutti i personaggi sono in realtà perfidi e mostruosi. Per sopravvivere, Alyssa deve superare una serie di prove, tra cui asciugare il lago di lacrime di Alice, rimanere sveglia all’ora del tè soporifero, domare un feroce Serpente. Di chi potrà fidarsi? Di Jeb, il suo migliore amico, di cui è segretamente innamorata? Oppure dell’ambiguo e attraente Morpheus, la sua guida nel Paese delle Meraviglie? 






Una nuova rivisitazione di Alice nel Paese delle Meraviglie.
Non vedo l'ora di leggerlo, anche se in Italia è stata pubblicato dalla Newton Compton e purtroppo ho un rapporto altalenante con questa casa editrice.
Soprattutto non mi piace per nulla la traduzione dei titoli di questa serie, cioè "Il mio splendido migliore amico" non si può sentire.

7) The Sword of Summer - Rick Riordan 

Trama: Secondo la mitologia nordica, quando un uomo muore con la spada in mano diventa uno degli immortali Guerrieri di Odino, il re degli dei. È quello che succede al giovane Magnus Chase (sì, Chase, proprio come Annabeth, la ragazza di Percy Jackson!) che si ritrova suo malgrado ad Asgard - l'Olimpo nordico dove da molto tempo non arrivava nessuno (in pochi, ai giorni nostri muoiono con una spada in mano!). Ad Asgard le giornate passano tra combattimenti più o meno amichevoli e generosi banchetti: non esattamente l'idea di divertimento che ha Magnus, finché il ragazzo scopre che un modo per tornare sulla Terra esiste: il dio Loki si è ribellato a Odino e si nasconde nel nostro mondo, dove sta creando un certo scompiglio... Magnus riuscirà a fermarlo, e a svelare le circostanze della propria uccisione?






Una nuova serie sugli dei dello scrittore di Percy Jackson.
Ma questa volta la mitologia è quella nordica. 
Come non essere felicissimi per questa nuova serie?
La pubblicazione in italia è prevista tra pochissimo (il 17 novembre!), ma come al solito hanno combinato un pastrocchio, tra titolo e copertina.
Speriamo bene!

8) Il trono di ghiaccio - Sarah J. Maas

Trama: Per una volta Celaena, la migliore assassina nel regno di Adarlan, non deve uccidere su commissione, ma per guadagnarsi la libertà. Il figlio del tirannico re del Paese sta cercando un nuovo sicario che elimini i nemici di suo padre. Celaena, strappata ai lavori forzati cui era condannata, deve riuscire a sopravvivere tra ventiquattro contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re e, dopo quattro anni di servizio, sarà infine libera. Il Principe Ereditario è il suo maggiore alleato. Il Capitano delle Guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l'amore e il talento non bastano per vincere. Quando gli altri candidati iniziano a morire uno dopo l'altro, Celaena capisce che la sua vita è sempre più in pericolo, e le persone di cui fidarsi sono sempre meno... A lei spetterà il compito di estirpare il male, prima che distrugga il suo mondo.









Ora dirò una che forse non mi sentirete ripetere almeno per un po' di tempo, quanto è raro che succeda... ma la copertina italiana mi piace molto più di quella inglese!
Eh già, c'è sempre una prima volta per tutto!

Che posso dire su questa altra fantastica saga?
Che purtroppo non me la posso permettere, come tutti i libri che ho citato.
Dovevo nascere ricca, altroché!
Comunque ecco un altro personaggio femminile super cazzuto (dai, passatemi il termine) che non vedo l'ora di conoscere!

9) Il dominio del fuoco - Sabaa Tahir

Trama: C'è stato un tempo in cui la sua terra era ricca di arte e di cultura. Laia non può ricordarsene, eppure ha sentito spesso i racconti su come fosse la vita prima che l'Impero trasformasse il mondo in un luogo grigio e dominato dalla tirannia, dove la scrittura è proibita e in cui una parola di troppo può significare la morte. Laia lo sa fin troppo bene, perché i suoi genitori sono caduti vittima di quel regime oppressivo. Da allora, lei ha imparato a tenere segreto l’amore per i libri, a non protestare, a non lamentarsi. Ma la sua esistenza cambia quando suo fratello Darin viene arrestato con l’accusa di tradimento. Per lui, Laia è disposta a tutto, anche a chiedere aiuto ai ribelli, che le propongono un accordo molto pericoloso: libereranno Darin, se lei diventerà una spia infiltrata nell'Accademia, la scuola in cui vengono formati i guerrieri dell'Impero…
Da quattordici anni, Elias non conosce una realtà diversa da quella dell'Accademia. Quattordici anni di addestramento durissimo, durante i quali si è distinto per forza, coraggio e abilità. Elias è la promessa su cui l'Impero ripone le proprie speranze. Tuttavia, più aumenta la fiducia degli ufficiali nei suoi confronti, più lui vacilla, divorato dai dubbi. Vuole davvero diventare l'ingranaggio di un meccanismo spietato e senza scrupoli? Il giorno in cui conoscerà Laila, Elias troverà la risposta. E il suo destino sarà segnato.

Questo libro è il mio desiderio più grande del momento e davvero, lo necessito.
Ho aspettato tanto per trovare un ya con una trama così, dove è dominante anche la passione per i libri e la cultura.
In questo modo so che avrò un'occasione in più per avvicinarmi alla protagonista.

10) Firebird. La caccia - Claudia Gray.

Trama: Marguerite Caine è cresciuta respirando intorno a sé le teorie scientifiche più all'avanguardia. I suoi genitori, infatti, sono due famosi scienziati che sono riusciti a realizzare la macchina più stupefacente di tutti i tempi: il Firebird. Si tratta di un congegno che permette di viaggiare in dimensioni parallele, basandosi sulla teoria che esistono infiniti universi, che sono poi quelli delle possibilità. Ciò che non è stato in questo mondo si è certamente realizzato in uno degli altri.
Il padre di Marguerite, però, è misteriosamente scomparso. Sembra che a ucciderlo sia stato Paul, uno degli assistenti, che è poi fuggito impunito in un'altra dimensione, portando via con sé tutti i dati relativi al Firebird. Marguerite si lancia alla ricerca del padre e grazie a Theo, uno studente di fisica che l'aiuta nell'impresa, riesce a ingaggiare una caccia all'uomo pluri-dimensionale, tra una Londra del futuro, una Russia ai tempi dello Zar e un mondo sottomarino... Le vite sono mille. Mille le possibilità. Ma il destino è uno soltanto.







Ecco l'ultimo libro che vi propongo, che è anche uno degli ultimi entrato nella mia lista dei to-read.
Infatti questo libro inizialmente non mi ispirava, ma poi ho deciso di inserirlo sopratutto per il mio grande interesse nei confronti degli universi paralleli.

Che ne dite di questi primi libri di 10 diverse saghe Young Adult?
Me li consigliate? Me li sconsigliate?
Aspetto i vostri commenti. 

Alla prossima! 


giovedì 5 novembre 2015

LGBT TIME ☆ - Goodreads awards.

Buonasera cari lettori 

Come state?
Io sono un po' stanca, ieri ho visitato il Museo Egizio di Torino con un gruppo universitario, il direttore ci ha offerto il biglietto e una visita guidata e wow, è stato bellissimo.
Non ci ero mai stata ed è davvero un luogo meraviglioso.
Ma purtroppo devo essermi un po' raffreddata. 

Se qualcuno di voi si ricorda, durante il Blogger Love Project vi avevo anticipato una rubrica a tema lgbt a cui tenevo moltissimo, e beh, eccola qui!



Felici? Io sì, tantissimo.
Finalmente ho la possibilità di iniziare questa rubrica a cadenza casuale con una notizia che mi rende molto orgogliosa.
Conoscete il sito Goodreads? Come ogni anno questo sito indice i Goodreads Choice Awards 2015, dove si possono votare i migliori libri del 2015.
Quest'anno sono molto felice perché sono stati nominati ben 15 libri attinenti al mondo lgbt.

Ecco a voi le varie categorie e i libri che potete trovare!
Purtroppo la maggior parte sono in lingua originale, ma il mondo è cattivo.
Vi informo che ho inserito libri che presentavano anche personaggi secondari o minori lgbt.

Attenzione: Vi ricordo che questi NON sono consigli di lettura, ma semplicemente delle segnalazioni.

FICTION


Titolo: A little life
Autore: Hanya Yanagihara
Pagine: 720 pg.



 




ROMANCE


Titolo: Him
Autore: Sarina Bowen
Pagine: 360 pg.








 DEBUT GOODREADS AUTHOR.


Titolo: In the middle of somewhere
Autore: Roan Parrish
Pagine: 350 pg.







Titolo: Simon vs. the Homo Sapiens Agenda
Autore: Becky Albertalli
Pagine: 303 pg.

link goodreads

Nota: Questo libro è stato inserito anche nella sezione YA Fiction.

GRAPHIC NOVELS AND COMICS


Titolo: Sunstone #1
Autore: Stjepan Sejic
Pagine: 128 pg.








YOUNG ADULT FICTION


Titolo: More Happy Than Not
Autore: Adam Silvera
Pagine: 293 pg.









Titolo: Everything, Everything
Autore: Nicola Yoon
Pagine: 320 pg.







YOUNG ADULT FANTASY AND SCIENCE FICTION 


Titolo: Carry On 
Autore: Rainbow Rowell
Pagine: 522 pg.








Titolo: Six of Crows
Autore: Leigh Bardugo
Pagine: 465 pg.








MIDDLE GRADE AND CHILDREN'S


Titolo: George
Autore: Alex Gino
Pagine: 240 pg.








Titolo: The Thing About Jellyfish
Autore: Ali Benjamin
Pagine: 352 pg.








MEMOIR AND AUTOBIOGRAPHY


Titolo: In Real Life: My Journey to a Pixelated World
Autore: Joey Graceffa
Pagine: 257 pg.








Titolo: The Argonauts
Autore: Maggie Nelson
Pagine: 160 pg.








Titolo: A Work in Progress
Autore: Connor Franta
Pagine: 212 pg.








HUMOR


Titolo: Binge
Autore: Tyler Oakley
Pagine: 320 pg.








Che ne pensate? Vi interessano?
Non sono una fan dei libri non narrativi, quindi penso escluderò dalla mia lista i libri di memorie e le autobiografie.
Inoltre, per quanto possono essere belli, di solito evito i romanzi M/M che hanno sulla copertina uomini muscolosi che si abbracciano o altro.
Li trovo abbastanza brutti da vedere e anche molto banali, da fan fiction diciamo.
Mi piacciono molto invece i libri Fantasy e Young Adult, non solo perché amo questi due generi ma anche perché inseriscono personaggi lgbt molto giovani in una maniera originale. Infatti sono tutti nella mia lista  
L'unico di questi libri che so che è stato pubblicato in Italia è George, un libro per ragazzi carinissimo che parla dell'identità di genere.

Oggi ho voluto parlavi di questo argomento perché sono molto felice e orgogliosa di vedere tutti questi libri candidati, è come aver la prova che il mondo sta cambiando e che questi argomenti non sono più dei tabù ma che stanno ormai diventando - come deve essere - normali.
Voi che ne dite?

Attendo come sempre i vostri commenti, 
Alla prossima!